Stress Management

La gestione dello stress riveste un ruolo cruciale nella medicina antiaging, poiché lo stress cronico può avere impatti significativi sulla salute generale e può accelerare il processo di invecchiamento. Gestire lo stress in modo efficace può contribuire a prevenire l’insorgenza di patologie legate all’invecchiamento e favorire un benessere generale.

Alcune strategie di gestione dello stress che possono essere utilizzate nella medicina antiaging includono la pratica di tecniche di rilassamento come la meditazione, lo yoga e la respirazione profonda, l’esercizio fisico regolare, una dieta equilibrata e la terapia cognitivo-comportamentale per affrontare e modificare i pensieri negativi e stressanti.

Inoltre, è importante fare attenzione alla qualità del sonno e assicurarsi di dedicare del tempo al riposo e al relax per favorire il recupero dallo stress quotidiano.

Le terapie antiaging puntano non solo a rallentare i segni visibili dell’invecchiamento, ma anche a promuovere una salute ottimale a livello cellulare e sistemico.

La nostra equipè di medici promuove approcci personalizzati in base alle esigenze individuali di ciascun paziente, tenendo conto di fattori genetici, ambientali e dello stile di vita.

CHECK UP ORMONI DELLO STRESS

Valuta il dosaggio degli ormoni che entrano in azione nei meccanismi di regolazione e di risposta allo stress, allo scopo di indagare un eventuale squilibrio dell’asse ipofisi-surrene indotto dallo stress neuroendocrino. Questo squilibrio può determinare alterazioni nella funzionalità del sistema immunitario e dell’intero stato di benessere dell’organismo.

  • Cortisolo (in 4 momenti della giornata)
  • DHEA
  • È ideale per pazienti che desiderano quantificare gli effetti di un periodo di particolare stress, oppure quelli di cattive abitudini quali il fumo e l’eccessivo consumo di alcol.
  • È consigliato anche a chi conduce ritmi frenetici, stili di vita scorretti o sregolati, a chi soffre di crisi d’ansia e a chi presenta invecchiamento cutaneo.

CHECK UP QUALITÀ DEL SONNO

Valuta il dosaggio degli ormoni preposti a regolare il ritmo sonno-veglia, al fine di indagare una delle cause che possono influire negativamente sulla qualità del sonno.

Sempre più spesso, la nostra società ci costringe a seguire ritmi frenetici e stili di vita scorretti, che possono provocare alterazioni al funzionamento del nostro orologio biologico, provocando non solo insonnia,ma anche difficoltà a perdere peso e invecchiamento precoce.

  • Cortisolo
  • Melatonina
  • DHEA

È ideale per i soggetti che desiderano monitorare il livello degli ormoni del sonno ed è particolarmente indicato nel caso di difficoltà ad addormentarsi, insonnia, forte stress psico-fisico, ansia, depressione, e a chi ha problemi di memoria.

Prenota ora
la tua consulenza gratuita

Scopri come poter vivere al meglio ogni fase della tua vita, sentendoti giovane, vitale e pieno di energia.

Contattataci oggi per una consulenza personalizzata e inizia il tuo viaggio verso un futuro più radioso e pieno di vitalità!